Valutazione delle Prestazioni

Valutazione delle Prestazioni

Mettete da parte l'utilizzo di voluminosi manuali per la valutazione delle prestazioni dei dipendenti. Il nostro sistema di valutazione delle prestazioni è intuitivo ed aiuta a motivare e stimolare la vostra forza lavoro per raggiungere gli obiettivi della vostra organizzazione.

La Valutazione del Personale

Il sistema di Valutazione del Personale è costituito sullo schema delle 3 P: Posizioni, Prestazioni e Potenziale.

  1. Valutazione delle Posizioni: l'obiettivo della valutazione delle Posizioni è quello di capire come la singola posizione contribuisca al raggiungimento del risultato aziendale
  2. Valutazione delle Prestazioni: l'obiettivo è capire quanto una persona ha contribuito ai risultati determinando quanto vale ciò che ha fatto in quel ruolo/posizione
  3. Valutazione del Potenziale: l'obiettivo è la determinazione delle capacità , delle conoscenze, delle qualità possedute dalle persone per ottimizzarne l'impiego e lo sviluppo.

Questo è lo schema classico di base su cui poggia tutta la dottrina relativa alla valutazione del personale. Le maglie a questo livello sono ancora abbastanza larghe e si possono trovare proposte di sistemi di valutazione del personale con livelli di complessità e di automazione diversissimi.

Quando serve un sistema di valutazione del personale?

In prima istanza dobbiamo tenere in considerazione gli aspetti emotivi: a nessuno in genere piace essere valutato, questo deriva dalla percezione della valutazione come un processo che va a intaccare lo status quo raggiunto.
Questo aspetto rende molto delicata la questione, anche se è del tutto teorico: la vita professionale è piena di valutazioni che si fanno e valutazioni che si subiscono. E'normale. Ciò che può creare problemi è l'utilizzo errato ed improprio di valutazioni la cui correttezza può essere intaccata da aspetti umorali, dall'empatia e dal tornaconto personale. Occorre che la valutazione del personale si fatta in modo professionale e con finalità precise.

Visione a 360 gradi

Ogni dipendente può valutare ed essere valutato dai suoi pari nel corso dell'intero anno. L'utilizzo del modello di valutazione fa pari (Peer Review) consente al mangement di raccogliere più informazioni per arrivare poi ad una valutazione più completa, imparziale ed oggettiva.

  • Analisi dei vari feedback alla peer review
  • Report dei Responsabili
  • Incrocio commenti e valutazioni

Impostate gli obiettivi e monitorateli

Enfatizzate gli obiettivi individuali come strumento per il riconoscimento e la motivazione. Dipendenti e responsabili sono in grado di fissare obiettivi e verificarne i progressi, a cui fa seguito il rating del manager sugli obiettivi completati.

  • Gli obiettivi sono associati alle posizioni organizzative
  • Monitoraggio dei progressi verso l'obiettivo
  • Valutazione del manager

Autovalutazione dei dipendenti

Consentite ai dipendenti di sottolineare i propri meriti e valutare i propri risultati durante ogni ciclo di valutazione. I dipendenti possono elaborare il loro elenco di successi e di valutazioni positive caricando un file nel sistema o compilando un form online. 

  • Create moduli di autovalutazione facilmente
  • Promemoria automatico delle valutazioni

Rivedere le valutazioni

Il processo di valutazione è molto delicato: se non è svolto in modo corretto porta effetti diametralmente opposti a quelli desiderati. Diventa fondamentale monitorare e migliorare la soddisfazione dei dipendenti grazie ad un processo di valutazione profondo e trasparente. 
Per garantire un processo di valutazione sistematica ogni manager di livello superiore ha la facoltà di rivedere le valutazioni. Dopo aver consolidato la revisone delle valutazioni, il passo per completare il ciclo è davvero breve.

  • valutazioni Multi-level
  • valutazioni per set di skills (competenze)
  • valutazione complessiva e punteggio da peer review

Report sulle prestazioni

Ricavate migliori spunti con i report. Analizzate i report complessivi che vi offrono una panoramica sia per le valutazioni individuali che per riflessioni sull'organizzazione nel suo complesso.

  • Report Obiettivi
  • Report Valutazioni
  • Report Autovalutazioni
  • Prestazioni in rapporto al Potenziale

Stumenti di Analisi e Valutazione

Le caratteristiche degli strumenti di analisi sono il connubio fra semplicità d'uso e potenza, così da supportarvi nel valutare facilmente le prestazioni del vostro personale ed aiutarvi ad identificare rapidamente le aree di miglioramento.

Matrice delle Competenze

Ha bisogno di nomi di dipendenti che siano esperti in Controllo di Gestione? O serve qualcuno che abbia basi di programmazione Java? Basta usare la Matrice delle Competenze. Vi dà una panoramica dei tipi di competenze che i dipendenti possiedono, in modo da poter mettere la persona giusta per il progetto giusto.

Modello 9-Box

Questo modello rappresenta la matrice fra le prestazioni ed il potenziale,  un valido strumento per valutare la quota di talento in azienda. Le scatole (box) dividono fra Prestazioni (basse, medie, alte) e Potenziale (basso, medio, alto) in modo da visualizzare in un unico schema il talento, il potenziale e la performance di ogn team.

valutazione delle prestazioni

 


Stampa   Email